ASpI: l’INPS spiega come calcolare il “biennio” in caso di CIG a zero ore

L’INPS chiarisce che ai fini della determinazione del biennio per la verifica del requisito contributivo per il diritto all’Aspi, i periodi di cassa integrazione guadagni a zero ore non sono considerati utili, ma devono essere neutralizzati con conseguente ampliamento del biennio di riferimento.

Tratto da:

www.edotto.com: http://www.edotto.com/edl/standardRss

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento

Scrivici, il nostro team ti risponderà nel più breve tempo possibile.