mamma con figli all'asilo nido compila la domanda del bonus asilo 2017

Sei diventata mamma dopo il 1 gennaio 2016? Scopri come richiedere all’INPS il Bonus asilo nido di 1.000€ all’anno.

bonus-asilo-2017-mamma-e-papa
A partire dal 17 luglio puoi richiedere il bonus asilo nido dell'INPS

L’INPS ha reso chiare le istruzioni per poter presentare domanda di accesso al Bonus asilo nido 2017, con cui è possibile richiedere un contributo di 1.000€ annui a partire dal 17 luglio 2017 e fino al 31 dicembre 2017.

CHI PUÓ RICHIEDERE IL BONUS ASILO:

Il Bonus asilo nido 2017 interessa tutte le famiglie di bambini che sono nati o sono stati adottati a partire dal 1 gennaio 2016e che attualmente sono iscritti – o stanno per farlo – in un asilo privato o pubblico (consulta la circolare INPS 88/2017).

Nello specifico, posso presentare richiesta: 

  • cittadini italiani;
  • cittadini comunitari residenti in Italia;
  • cittadini extracomunitari residenti in Italia, in possesso di: permesso di soggiorno di lungo periodo e carta di soggiorno in quanto familiari di cittadini comunitari, rifugiati o richiedenti asilo.

I CONTRIBUTI DEL BONUS ASILO:

Il bonus asilo è ripartito in due differenti tipologie di contributo:

  • un contributo per il pagamento delle rette dell’asilo nido;
  • un contributo mirato all’introduzione di forme di supporto presso la propria casa, se presenti bambini colpiti da gravi patologie croniche che non permettono la frequenza all’asilo.

Per entrambe le tipologie di contributo il bonus ammonta a un massimo di 1.000€ all’anno e viene erogato a tutte le famiglie che ne hanno diritto, al di là del limite di reddito.

Qualora la retta dell’asilo sia inferiore a 1.000€, l’importo viene ridotto e viene riconosciuto alla famiglia l’importo effettivamente pagato per l’iscrizione.

COME VIENE EROGATO IL BONUS ASILO:

Il contributo per l’asilo nido viene erogato in 11 rate mensili di massimo 90,91€ l’una e in forma unica per le famiglie che richiedono il sostegno domiciliare.

bambina-asilo-come-richiedere-bonus-asilo-2017

COME PRESENTARE LA DOMANDA PER IL BONUS ASILO:

La domanda per il bonus asilo nido si può presentare dal 17 luglio fino al 31 dicembre 2017 e  sono stati messi a disposizione 144 milioni di euro.

IMPORTANTE: in caso di esaurimento fondi, l’INPS non prenderà in considerazione le domande pervenute successivamente.

Per la presentazione della domanda sono a disposizione tre modalità:

  1. via telematica: accedendo al portale INPS con il PIN dispositivo, credenziali SPID o Carta Nazionale dei Servizi;
  2. tramite contact center INPS;
  3. tramite patronato.

Ai fini dell’ottenimento del bonus asilo nido 2017 è necessario indicare le mensilità per cui si chiede il contributo insieme alle ricevute di effettivo pagamento delle rette del periodo precedente alla presentazione della domanda.

INFO IMPORTANTI SUL BONUS ASILO:

Se il bambino comincerà l’asilo a settembre 2017 bisogna nella domanda indicare l’avvenuta iscrizione e il pagamento della prima retta.

Se in famiglia sono presenti più figli, la domanda deve essere compilata singolarmente per ciascuno.

Il bonus asilo nido 2017 prevede che coloro che hanno diritto al bonus ricevano, con il primo versamento, anche la quota del contributo che comprende da gennaio al momento dell’accredito.

IMPORTANTE: questo bonus non può essere cumulato con le detrazioni fiscali per l’asilo, ma si può presentare domande insieme al bonus mamma domani.

VUOI UN AIUTO NELLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA?

Compila il FORM o chiamaci allo 0424 828032





Informativa Privacy*
Letto e compreso
Attività di marketing*:
do il consensonon do il consenso

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio