Il lavoratore potrà richiedere il bonus IRPEF con la dichiarazione dei redditi, sia con il mod. Unico, sia con il mod.730. Se dalla dichiarazione emerge un credito il rimborso è eseguito direttamente dall’Amministrazione finanziaria. Diversamente, nel caso in cui si evidenzi un debito, sarà il soggetto che presta l’assistenza fiscale a trasmettere telematicamente la delega di versamento o consegnerà la delega di versamento compilata al contribuente.
Tratto da:
www.edotto.com: http://www.edotto.com/edl/standardRss