Lavoro a contatto con minori, richiesto il certificato penale.

 

q1e0

 

L’obbligo di richiedere il certificato del casellario giudiziario per l’impiego di persone che abbiano contatti diretti e regolari con minori, sorge soltanto quando il soggetto che intenda avvalersi dell’opera di terzi si appresti alla stipula di un contratto di lavoro.

I certificati saranno rilasciati entro qualche giorno dalla richiesta, tuttavia, fatta la richiesta di certificato al Casellario, il datore di lavoro privato, nelle more dell’acquisizione del certificato del casellario, può procedere all’ assunzione in forza di una dichiarazione del lavoratore sostitutiva dell’atto di notorietà, avente il medesimo contenuto della dichiarazione sostitutiva di certificazione, eventualmente da far valere nei confronti dell’organo pubblico cui spetta accertare la regolarità della formazione del rapporto di lavoro.

 
Tratto da:
www.edotto.com: http://www.edotto.com/edl/standardRss

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento

Scrivici, il nostro team ti risponderà nel più breve tempo possibile.