INDUSTRIA-4.0-GUIDA-INDICAZIONI-SVILUPPO

La presente agevolazione per investimenti in beni strumentali serve a supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, in beni materiali e immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

INDUSTRIA-4.0-GUIDA-INDICAZIONI-SVILUPPO

QUALI VANTAGGI

La Legge di Bilancio 2017 prevede che il costo di acquisto sia maggiorato del 150% per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale delle imprese in chiave Industria 4.0. Ciò comporta notevoli vantaggi fiscali all’azienda beneficiaria.

IPER-AMMORTAMENTO: supervalutazione del 250% degli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing.

SUPERAMMORTAMENTO: supervalutazione del 140% degli investimenti in beni strumentali nuovi acquistati o in leasing. Per chi beneficia dell’iper-ammortamento  la possibilità di fruire dell’agevolazione anche per gli investimenti in beni strumentali immateriali (software e sistemi IT).

Il beneficio è cumulabile con: 

  • Nuova Sabatini
  • Credito d’Imposta per attività di Ricerca&Sviluppo
  • Patent Box
  • Incentivi alla patrimonializzazione delle imprese (ACE)
  • Incentivi agli investimenti in Start up e PMI innovative
  • Fondo Centrale di Garanzia

A CHI SI RIVOLGE

Tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa, comprese le imprese individuali assoggettate all’IRI, con sede fiscale in Italia, incluse le stabili organizzazioni di imprese residenti all’estero, indipendentemente dalla forma giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano.

INTERVENTI AMMISSIBILI

I nuovi processi produttivi si basano su:

  • tecnologie di produzione di prodotti realizzati con nuovi materiali
  • meccatronica
  • robotica
  • utilizzo di tecnologie ICT avanzate per la virtualizzazione dei processi di trasformazione
  • sistemi per la valorizzazione delle persone nelle fabbriche

Sono ammissibili, previa verifica delle relative caratteristiche, macchinari e attrezzature come:

  • macchine utensili (anche per confezionamento e imballaggio)
  • impianti per la realizzazione di prodotti
  • robot
  • magazzini automatizzati
  • etc..

IMPORTANTE: l’ordine di acquisto e il pagamento di almeno il 20% di anticipo devono essere effettuati entro il 31 dicembre 2017.

SCARICA LA SCHEDA COMPLETA

Scarica i dettagli dell’Iper-Ammortamento beni strumentali 250%