L’INPS ha pubblicato, attraverso la circolare N. 12 del 23 Gennaio 2015, le nuove fasce di retribuzione su cui calcolare i contributi per quanto riguarda i Lavoratori Domestici.

A seguito della comunicazione di variazione percentuale dello 0,2% nell’indice di prezzi al consumo per le famiglie degli operai e degli impiegati per il periodo di tempo intercorso tra Gennaio-Dicembre 2013 e Gennaio-Dicembre 2014.

Le nuove fasce di retribuzione, valide dal 1° Gennaio 2015, confermano la minore aliquota contributiva dovuta per l’Assicurazione Sociale per l’impiego dai datori di lavoro soggetti al contributo CUAF.

 

download