I Ministeri dell’Interno e del Lavoro, con circolare congiunta del 10 luglio, hanno prorogato al 31 dicembre 2014  il termine per:
• presentare domanda di assunzione di un lavoratore che abbia completato un programma di istruzione e  formazione nel suo Paese di origine, ai sensi dell’art.23 T.U. immigrazione;
• convertire un permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo rilasciato da altro Stato Ue in un  permesso di soggiorno per lavoro subordinato o autonomo.

Tratto da:

www.edotto.com: http://www.edotto.com/edl/standardRss