OMESSO VERSAMENTO DELL’IVA

Non è penalmente perseguibile l’imprenditore che omette il versamento dell’IVA dovuta a causa della crisi dell’azienda, ma soltanto a condizione che dimostri l’imprevedibilità della crisi, in quanto determinata da eventi eccezionali e di rilevanti dimensioni, e di aver posto in essere tutte le possibili azioni, anche sfavorevoli per il suo patrimonio personale (non ultimo, il ricorso al credito bancario), atte a consentirgli di recuperare la necessaria liquidità per onorare i debito con l’Erario, senza tuttavia riuscirci per cause indipendenti dalla sua volontà e a lui non imputabili.
Tratto da:
www.edotto.com: http://www.edotto.com/edl/standardRss

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento

Scrivici, il nostro team ti risponderà nel più breve tempo possibile.