proprietà-intellettuale-e-segreto-aziendale

Quali sono le strategie più sicure per la protezione del know-how aziendale, in ambito sia nazionale che internazionale?

proprietà-intellettuale-e-segreto-aziendale

Nello svolgimento dell’attività di impresa, l’utilizzo di tecniche, know-howprocessi produttivi o di particolari cognizioni informatiche necessitano di avere sicura protezione, verso l’interno (tra datore e lavoratore) e verso l’esterno con soggetti terzi, siano essi consumatori finali o differenti realtà commerciali concorrenti.

Parleremo delle strategie e delle competenze durante il corso “Proprietà intellettuale e segreto aziendale: rapporti con i dipendenti (PNC), rapporti con i fornitori (NDA) e rapporti con i competitors (NCA)” che il dott. Maurizio Polato, l’avv. Francesco Fontana e l’avv. Marta Grazioli terranno nelle sedi Atena – leader in tema di formazione finanziata – di Padova e Vicenza.

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso mira a presentare gli aspetti civilistici legati alle strategie di protezione del know-how aziendale, sia in ambito nazionale che internazionale.

Inoltre, è diretto a valutare il vantaggio competitivo che deriva dall’utilizzo di questi strumenti e a trasferire conoscenze e competenze in tema di proprietà intellettuale al fine di consentire all’azienda di tutelare il proprio patrimonio tecnologico, i propri brand e il proprio konw-how interno.

DESTINATARI e RELATORI DEL CORSO

I relatori del corso sono: dott. Maurizio Polato, avv. Francesco Fontana e avv. Marta Grazioli di Studio Alberti&Fontana s.t.p.

Il corso è rivolto a: imprenditori, manager, responsabili risorse HR e direttori del personale, responsabili qualità, responsabili produttivi e professionisti.

VUOI RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SUL CORSO?

Compila il FORM o chiamaci allo 0424 828032





Informativa Privacy*
Letto e compreso
Attività di marketing*:
do il consensonon do il consenso

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio