Bando-regione-veneto

Bando Regione Veneto – contributo a fondo perduto  del 10%, 20% e 40% per la riqualificazione, ristrutturazione e ammodernamento  delle strutture ricettive in aree di Montagna. 

dachstein-1604202_1920

TIPOLOGIA A – INTERVENTI IN REGIME DE MINIMIS

Contributi del 40% a fondo perduto fino ad un massimo di 200.000 euro, per interventi di sviluppo, innovazione e riqualificazione delle strutture ricettive del turismo (alberghiere, all’aperto e complementari) site in aree di montagne – Bando Regione Veneto.

Sono ammissibili gli INVESTIMENTI, con importi complessivi di spesa non inferiori a euro 150.000 e fino ad un massimo di euro 500.000, rivolti in particolare ad attività ed iniziative che migliorano le condizioni dei locali di pernottamento, accoglienza e dei servizi forniti ai turisti che soggiornano nella struttura ricettiva quali ad esempio: 

  1. di manutenzione, di restauro e risanamento conservativo, di ristrutturazione edilizia, anche con ampliamento;
  2. riguardanti impianti e strumenti tecnologici connessi all’attività d’impresa e finalizzati all’innovazione dei processi organizzativi e dei servizi per gli ospiti, compresi hardware e software e l’attivazione o l’implementazione di sistemi di prenotazione elettronica;
  3. interventi di qualificazione dei requisiti di servizio e di dotazione;
  4. realizzazione di impianti per migliorare l’efficienza energetica;
  5. realizzazione di aree benessere, piscine, sala congressi, wellness, … complementari alle strutture ammissibili;
  6. interventi per il conseguimento di certificazione ambientale.

 LOCALIZZAZIONE: i comuni appartenenti alle province di Belluno, Verona, Vicenza e Treviso indicati nella scheda del bando scaricabile.

1


TIPOLOGIA B – INTERVENTI CONSENTITI

Contributo del 20% (Piccola Impresa) e del 10% (Media Impresa) a fondo perduto per un volume massimo di investimento fino a euro 1.500.000,00 riguardante interventi di ammodernamento, innovazione, ristrutturazione e riqualificazione delle strutture ricettive del turismo site in aree di montagna per la realizzazione del progetto – Bando Regione Veneto.

Sono ammissibili gli INTERVENTI, conimporti complessivi di spesa non inferiori a euro 500.000 e fino ad un massimo di euro 150.000, volti a favorire l’innovazione e la differenziazione dell’offerta e dei prodotti turistici dell’impresa stessa e/o della destinazione turistica in cui opera la struttura ricettiva quali ad esempio:

  1. di ampliamento, riconversione e innovazione delle strutture ricettive;
  2. riguardanti impianti e strumenti tecnologici connessi all’attività d’impresa e finalizzati all’innovazione dei processi organizzativi e dei servizi, compresi hardware e software e l’attivazione o l’implementazione di sistemi di prenotazione elettronica;
  3. di qualificazione dei requisiti di servizio e di dotazione;
  4. di realizzazione di impianti per migliorare l’efficienza energetica;
  5. di realizzazione di aree benessere, piscine, sala congressi, wellness, …

LOCALIZZAZIONE: i comuni appartenenti alle province di Belluno, Verona, Vicenza e Treviso indicati nella scheda del bando scaricabile.

2


PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Per entrambe le tipologie di intervento le domande devono essere presentate entro il 26/01/2017. La selezione delle proposte avverrà attraverso una procedura di tipo valutativo a graduatoria.


simbolo del telefono Per maggiori informazioni in merito al bando pubblicato CONTATTACI.